Menu

Il mio bambino rifiuta il biberon

Non capita solo a te, e la situazione migliorerà.

Che tu stia effettuando la transizione da allattamento al seno ad allattamento con il biberon o misto, può essere snervante se il tuo piccolo, o la tua piccola, rifiutano il biberon. Sicuramente ti porterà a chiederti chi comanda davvero in questo rapporto!

Si tratta di un problema che molti genitori si trovano ad affrontare e i consigli in circolazione sono tanti, anche se una formula magica non esiste; perciò prima di provare tutte le marche di biberon sul mercato, un po’ di perseveranza e qualche consiglio potrebbero aiutarti a imboccare la strada giusta e farti risparmiare qualcosa.

Ammettiamolo, il tuo piccolo ha assaporato il lusso di essere allattato al seno fino ad ora, metodo molto, molto confortevole per lui; e nient’altro sarà mai altrettanto gradito, per cui attendersi risultati immediati è alquanto irrealistico (ma se capita, festeggia un tale successo!). Più il tuo bambino è stato allattato al seno e più indifferente potrebbe mostrarsi quando gli darai il biberon, perciò sii preparata al fatto che non andrà tutto liscio come l’olio come potresti aspettarti.

Tuttavia, prima di iniziare a strapparti i capelli, ricorda che tanti bambini superano questa fase e alla fine ci si abituano. Qui sotto troverai alcuni consigli che potrai mettere in pratica se il tuo bambino rifiuta il biberon.

Inizia presto

Se stai effettuando la transizione verso il biberon perché rientrerai presto al lavoro, dai a te e al tuo piccolo tanto tempo per abituarvi alla nuova routine. Se stai pensando di passare al latte in polvere, prova ad abituare il tuo piccolo al biberon con il latte materno prima di passare al latte in polvere.

Ricorda che tanti bambini superano questa fase e alla fine ci si abituano.

Coinvolgi i volontari

Immagina di essere a dieta e di mangiare alimenti sani con una deliziosa torta a tavola. Non c’è da meravigliarsi che il bambino non collabori quando ciò che desidera di più (il tuo seno) è proprio lì. Prova a coinvolgere altre persone per le poppate, così non sarai nei dintorni per ricordare al tuo piccolo cosa preferirebbe.

Bambino che guarda il biberon

PIÙ SIMILE POSSIBILE AL SENO, AI BIMBI PIACE COSÌ

Una tettarella per biberon che riproduce il più possibile il tuo seno contribuirà all’accettazione da parte del bambino. Le tettarelle Tommee Tippee sono sagomate come il seno materno e consentono il movimento, così saranno più facilmente accettate dal bambino.

BIBERON DIPENDENTE

Una volta messi in pratica tutti i consigli riportati sopra e quant’altro, potresti essere tentata di continuare a comprare biberon e tettarelle diversi fino a quando il bimbo non ne accetterà uno. Ogniqualvolta provi un biberon, il tuo bambino si abitua un po’ di più. Dando per scontato che hai provato quanto riportato sopra, sei prove con lo stesso biberon potrebbero avere lo stesso successo di una prova con sei biberon diversi, perciò risparmia qualcosina e continua con il biberon che secondo te assomiglia di più al seno materno sia per forma che per movimenti.

Abbiamo chiesto ai genitori dei consigli per l’allattamento con il biberon. Impara qualche trucchetto dai tuoi “colleghi”.
Continua a leggere

Ci risulta che ti trovi in un Paese diverso Cambia sito?

Ignora